Cambiafiltri per estrusione plastica e Industria 4.0


Cambiafiltri per estrusione plastica e Industria 4.0

Se ti occupi della gestione di una linea di estrusione plastica, sarai spesso chiamato a prendere decisioni su come introdurre innovazione, nuovi processi e nuovi sistemi nella tua produzione.

(This post is available in english language / Questo articolo è disponibile in inglese)

Inoltre, tutte le tue decisioni dovranno tenere presente primariamente i temi economici, ma dovranno considerare anche la qualità del tuo prodotto, la competizione con la concorrenza, a quale mercato intendi rivolgerti, e molti altri fattori.

L’introduzione delle tecnologie di Industria 4.0 e di “smart factory” sono attualmente le tendenze vincenti nell’automazione dei processi e nello scambio di dati nelle tecnologie di produzione. Un approccio al modello di produzione Industria 4.0 può portarti benefici significativi in termini di innovazione, qualità, bilancio economico, sia a breve che a lungo termine.

Se non hai ancora iniziato a riflettere su come introdurre I principi di Industria 4.0 nella tua produzione di plastica riciclata, questo è il momento giusto per iniziare.

4 principi base dell’Industria 4.0

Come è possibile ottenere benefici dalle tecnologie dell’Industria 4.0 ? Rifletti su come applicare questi 4 principi generali ai tuoi processi e alle tue tecnologie:

  1. Rendere interoperabili le tue macchine, i dispositivi, i sensori.
  2. Aggregare dati grezzi dei sensori per ottenere informazioni di maggior valore
  3. Pensare a come sistemi digitali / robot possono aiutare le persone nelle loro attività operativa
  4. Scegliere sistemi robotizzati che siano in grado di prendere decisioni autonome mentre svolgono le proprie attività

L’Industria 4.0 nei sistemi di estrusione plastica

Entrando più nello specifico, in una linea di estrusione di plastica riciclata ci sono molte componenti che puoi assemblare; scegliere e configurare correttamente ciascuna di queste componenti è una scelta critica per l’intero processo.

È questa la ragione per cui dovresti scegliere componenti più intelligenti per la tua linea di estrusione, e sfruttare i vantaggi delle soluzioni di Industry 4.0. Nel contesto di progettare e ottimizzare una linea di estrusione di plastica riciclata, i cambiafiltri sono componenti essenziali.

Filtrazione dei contaminanti

Se stai gestendo una linea di estrusione plastica, sai già che la filtrazione dei contaminanti è uno dei passi più importanti da svolgere. Un cambiafiltri automatico e continuo nella tua linea di estrusione plastica ti consente sia di operare 24/7 sui materiali, sia di produrre applicazioni ininterrotte (come le pellicole, p.es.).

Gorillabelt T è il cambiafiltro automatico e continuo più innovativo di Cofit per l’estrusione di plastica riciclata. Ed è pronto per le tecnologie dell’Industria 4.0 .

Perchè Gorillabelt T è pronto per Industria 4.0

Come è possibile integrare un cambiafiltri nella tua linea di estrusione plastica riciclata, secondo i principi della tecnologia Industry 4.0 ?

  • Interoperabilità: con Gorillabelt T il sistema di controllo digitale ha il pieno controllo del funzionamento; in questo modo è possibile customizzare ogni comportamento del cambiafiltro secondo le necessità imposte dai materiali, secondo algoritmi predefiniti, e integrarlo con il tuo sistema esistente.
  • Aggregare dati dei sensori: Con Gorillabelt T puoi controllare ed elaborare da remoto tutti i parametri: temperatura, pressione, parametri di apertura e chiusura, log attività, etc.; inoltre, puoi integrare questi valori in tempo reale con altri sistemi, archiviarli, elaborarli.
  • Supportare le persone nell’operatività: Gorillabelt T svolge autonomamente il proprio lavoro, senza necessità di sorveglianza o supervisione: i filtri si cambiano automaticamente e continuamente, quando necessario, in accordo con la configurazione del sistema.
  • Prendere decisioni: Gorillabelt T valuta autonomamente quando è il momento di modificare le condizioni e di cambiare il filtro; il cambiafiltro funziona con 2 canali in cui scorre la plastica fusa; ogni canale dispone del proprio filtro, filtra le proprie impurità, e chiude il canale quando necessario. Il sistema funziona correttamente grazie ai sensori di pressione e temperatura: quando il valore di pressione raggiunge una soglia definita e si verificano le corrette condizioni, il processo di cambio filtro inizia in un singolo canale, mentre nell’altro canale l’estrusione procede senza interruzioni. Quindi, la filtrazione non si arresta mai grazie alla capacità di gestire autonomamente l’apertura e chiusura dei canali.

Cambiafiltri per l’Industria 4.0

Scegliere un cambiafiltri automatico e continuo avanzato come Cofit Gorillabelt T per la tua linea di estrusione plastica è una scelta vincente, sia che tu stia mirando ad uno scenario a breve che a lungo termine; può essere l’elemento innovativo chiave per il tuo sistema, si innesta perfettamente nella tua visione verso l’Industria 4.0, e può migliorare significativamente il tuo bilancio economico.

Leggi maggiori informazioni su Gorillabelt T screen changer .

COFIT International

Cofit si occupa di ricerca, progettazione, produzione e distribuzione di cambiafiltri automatici e continui per estrusione plastica con materiali riciclabili post-consumo e post-industriale.

Contataci per operare test sul tuo materiale con i nostri cambiafiltri; scarica gli schemi 3D dei nostri prodotti; contattaci per migliorare i tuoi sistemi di estrusione plastica, chiedici informazioni su qualsiasi nostro prodotto; seguici su Linkedin.

Share :
Related Posts