Produrre cast film di elevata qualità in BOPP E BOPET


Produrre film termoplastici di elevata purezza in BOPP BOPET

Come produrre per estrusione film termoplastici di elevata purezza? in particolare cast film con BOPP e BOPET? Come selezionare il cambiafiltro adeguato?

(This post is available in english language | Questo articolo è disponibile in inglese )

Se utilizzi BOPP e BOPET per il tuo impianto di estrusione plastica, se ti occupi della produzione di cast film e, in generale, della produzione di film termoplastici con elevato grado di purezza, ecco alcuni suggerimenti fondamentali e le indicazioni per il cambiafiltro più adatto.

BOPP e BOPET adatti alla produzione di film termoplastici

Nella produzione di cast film e, in generale, nella produzione di film termoplastici tramite estrusione plastica, è necessario selezionare i polimeri di partenza in base alle caratteristiche che dovrà avere l’applicazione finale. Attualmente i polimeri più utilizzati per produzioni da estrusione plastica di elevata qualità sono BOPP, BOPET, ma anche PE, PP, ABS, PET, Nylon, PA, PS.

Oltre alla selezione della corretta miscela di polimeri, una accurata filtrazione delle impurità risulta un fattore decisivo nella produzione di applicazioni termoplastiche di elevata qualità. La filtrazione adeguata delle impurità in un processo di estrusione permette di ottenere film termoplastici con particolari caratteristiche di purezza, che a sua volta consente la produzione di applicazioni finali di elevato valore, soprattutto per applicazioni alimentari, medicali, ottiche.

 

Filtrazione di BOPP e BOPET con cambiafiltri continuo

Oltre alla corretta selezione dei corretti polimeri, per la produzione di film termoplastici di alta qualità è necessario prevedere che nel sistema di produzione sia attiva una componente fondamentale, ovvero un cambiafiltro continuo con elevata capacità filtrante.

  • È necessario che il cambiafiltro sia continuo, poiché in questo modo il processo di produzione di film termoplastici avverrà senza interruzioni di processo.
  • È necessario che il cambiafiltro sia autopulente, ovvero che le fasi di pulizia delle impurità vengano svolte senza fermi macchina che ridurrebbero l’efficienza complessiva del sistema.
  • Soprattutto, il cambiafiltro deve svolgere un’azione filtrante particolarmente accurata ed efficace. L’obiettivo è rimuovere totalmente le impurità eventualmente presenti nelle materie prime e garantire un livello di qualità certo e costante in tutta la produzione.

Ottimizzare un sistema di estrusione di film termoplastici

Quali sono quindi le 4 azioni importanti per ottimizzare il tuo sistema di estrusione di film termoplastici, cast film, in BOPP e BOPET?

  • Partire da materie prime vergini di elevata qualità
  • In fase di estrusione, includere un processo di filtrazione delle impurità con un cambiafiltro in grado di scartare impurità anche fino a 10 micron e in grado di gestire pressioni elevate
  • Scegliere un cambiafiltro a basso investimento iniziale
  • Scegliere un cambiafiltro a basso o zero costo di manutenzione: senza motori o idraulica, virtualmente indistruttibile, senza stop per manutenzione o pulizia, senza stop di produzione.

Cambiafiltro continuo per pesanti carichi di filtrazione

Per ottenere la qualità desiderata e il necessario livello di purezza del film termoplastico, il cambiafiltro continuo ad elevata filtrazione dovrà essere disegnato e configurato privilegiando robustezza e semplicità di funzionamento. In questo modo, il cambiafiltro può reggere pesanti carichi di filtrazione, senza arresti, senza guasti o manutenzioni bloccanti per pulizie o altre azioni manuali.

Cambiafiltri serie AP di Cofit

Cofit produce da oltre 50 anni cambiafiltri autopulenti e continui, capaci di filtrazioni elevate. Questi cambiafiltri sono stati progettati, realizzati e collaudati espressamente per l’estrusione di film plastici di elevata purezza, in particolare per cast film e blown film, anche per produzioni di BOPP e BOPET, oltre alla maggior parte degli altri polimeri.

La serie AP dei cambiafiltri Cofit è predisposta per svolgere pesanti e continue filtrazioni di miscele di polimeri vergini e riciclati. I cambiafiltri AP possono filtrare fino a oltre 10 micron, adatti per applicazioni alimentari, optical, medicali.

Inoltre, i cambiafiltri della serie AP sono particolarmente robusti in quanto pensati per svolgere pesanti attività continue di filtrazione, senza interruzioni:

  • Non utilizzano al proprio interno motori, componenti pneumatiche o idrauliche, neppure centraline di controllo o oleodinamiche, spesso soggette a guasti o usura e che riducono il ciclo di funzionamento complessivo della macchina
  • Resistenza a pressioni fino ad oltre 500 bar
  • Manutenzione ridotta al minimo
  • Basso investimento di avvio
  • Basso costo di gestione
  • Ciclo di vita molto più lungo rispetto ad altri cambiafiltri di pari caratteristiche e pari efficacia.

Contattaci

Cofit è ricerca, ingegnerizzazione, produzione e distribuzione di cambiafiltri continui, manuali o automatici, adatti a molte applicazioni industriali e ideali per la filtrazione della maggior parte dei materiali plastici estrusi. Contattaci per un colloquio per produrre film termoplastici di elevata qualità e per ottimizzare il tuo sistema di estrusione plastica, inserendo un cambiafiltro continuo efficiente ed a basso investimento.

Share :
Related Posts